RIVA HISTORICAL SOCIETY
 
 

SCOIATTOLO

E’ uno scafo fuoribordo che nel 1950 si chiama modello AV disegno N°43, ed è offerto con motorizzazioni a scelta sia per marca che per potenza. Con la serie 1953 la motorizzazione è solo Evinrude 25 Hp. La larghezza è di m.1,45, mentre la lunghezza varia con gli anni, da m. 4,12 a m.4,26 nel 1955, a m.4,30 nel 1956. E’ caratterizzato da un piccolo spoiler oltre lo specchio di poppa e da una scatola comandi disegnata da Carlo Riva. Il parabrezza è in materiale plastico senza cornice, il cruscotto rivestito di vinile verde scuro, il volante di derivazione Fiat ha al centro la serigrafia dei tre marinaretti. Ha due file di sedute, a stecche di mogano come il pagliolato, la poppa è priva di coperta e dietro la seconda fila di sedute vi è la cassetta degli attrezzi. Nella serie 1955 il parabrezza, sempre senza cornice, è avvolgente.


Indietro